Giovanna Guglielmi Interview

Posted on 5 settembre 2016

La stilista bolognese Giovanna Guglielmi racchiude sotto al marchio ASTRA diverse linee: Born to be wild, Tadashi, Working over time, Inutile, 10 46. Le innumerevoli ispirazioni ed immaginari da cui attinge per l’ideazione di ogni sua sfilata sono sempre affascinanti: le creazioni nascono dal cuore e dai sentimenti, dall’immaginazione e da tanto amore per questo lavoro. La designer sottolinea quanto le passerelle siano diventate stereotipate e per questo motivo si deve ricercare un’atmosfera intrigante ed un’empatia con il pubblico. Crea degli show che coinvolgono gli spettatori nella cornice dello Studio 40: uno spazio che diventa meta-teatrale. Anche gli inviti per i defilè, rigorosamente fatti a mano, rappresentano un gioco inaspettato tutto da scoprire, per creare l’atmosfera da evento imperdibile. È una persona estremamente creativa e ha delle grandi doti organizzative: un vulcano di idee ed energie.

guglielmi1

guglielmi2

Il filo prezioso

Posted on 5 settembre 2016

Amo il cashmere.
Amo indossare capi di qualità che, tramite i loro materiali preziosi riescono ad attraversarmi l’anima.
Questo filo sottile non risulta mai fuori moda. Un capo intramontabile, se trattato con cura, avrà sempre un ruolo fondamentale nel nostro guardaroba, pronto ad aspettare il momento in cui avremo ancora bisogno di lui, proprio come farebbe un caro amico.

CashmereThrow_Cachet